13 Maggio 2018

 

 

IMG_20180513_121208

Come promesso, sono tornato. Oggi è un giorno speciale, oltre ad essere La festa della mamma. Oggi è ufficialmente pubblico il mio ultimo libro e, come tutti i miei precedenti lavori, adesso dovrà cavarsela da solo, fra le mani dei futuri lettori.

Al momento sto cercando di dargli la massima visibilità, ma sto anche programmando di terminare altre storie che avevo iniziato tempo fa. Così ho deciso di dare priorità a Una banda a quattro zampe, un racconto lungo che ho già pubblicato su questo blog. Poi sarà la volta di Casperia – il male non riposa mai, un romanzo horror ambientato a Roma e nella provincia. Infine, per adesso, c’è anche il romanzo Dreamworld – Sean Balducci, di cui vi parlerò in futuro.

Già, la storia di Donovan, Katy e Lupo non finisce con il primo libro.

IMG_20180201_104017 Presto vi parlerò anche delle mie ultime letture: sia quelle che ho terminato, sia quelle in cui mi sto immergendo in questi giorni.

Che altro augurarvi? Buona lettura a tutti.

Annunci

Casperia – Il male non riposa mai

IMG_20160903_205319

Dopo mesi di non-scrittura ho ricominciato a fantasticare su nuove storie. Quello che vi presento oggi sarà un romanzo horror. Eccovi una breve sinossi.

Giacomo Corradini vive in una splendida casa a Casperia, come lavoro fa la guardia giurata ma si tratta solo di una copertura. In realtà lui fa parte di un nuovo Team, specializzato e appena formato per fronteggiare le più pericolose minacce.

Il Team Angels è composto da otto elementi, che ha a disposizione armi e mezzi all’avanguardia.

Uno strano incidente all’interno di una galleria del G.R.A sarà la prima missione che li vedrà intervenire.

A Casperia, intanto, avvengono degli omicidi – suicidi, mai accaduti prima in una comunità di un migliaio di anime. Fonti giornalistiche dicono che molte persone si comportano in modo anomalo, le chiamate ai numeri di emergenza aumentano.

Casperia viene messa in quarantena mentre il Team Angels sta facendo delle verifiche all’interno del paese.

Il ministro degli interni ha dato ordine di cancellare l’intera comunità, a meno che qualcuno non riesca a fermare il male che sta dilaniando quel paese.

IMG_20160903_191902

Ho già in mente i personaggi principali e ho iniziato il primo capitolo. Qualcuno potrebbe chiedermi: “Perché lo hai ambientato a Casperia?”.

Semplice! Perché quel paese mi ha stregato, passeggiando fra quelle vie così caratteristiche. E anche perché visitandolo ho avuto lo stimolo – da sempre – di ambientare qualcosa in quel paesino. Date un’occhiata al video che feci mesi fa…

A presto…